Notizie

Contributi autonomi agricoli - l'INPS conferma niente sanzioni sulla seconda rata 2022

L'INPS, considerate le anomalie tecniche in fase di accesso al cassetto previdenziale dei lavoratori autonomi in agricoltura, i quali stanno determinando ritardi nell'acquisizione delle informazioni per effettuare il pagamento della seconda rata dei contributi da versare nel 2022, comunica che per i pagamenti effettuati tra il 17 settembre e il 30 settembre 2022 non verranno applicate le sanzioni civili.

Tale comunicazione viene resa ufficiale dall'Ente, attraverso il messaggio n. 3388 emanato il 15 settembre 2022.

 

Fonte INPS

 

 

--

L'Ufficio Stampa

CONF.E.L.P. Nazionale

La pagina ha impiegato 0.0804 secondi