Notizie

Vicinanza al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Il Segretario Generale Salvatore Orlando, i componenti la Segreteria Nazionale, e il gruppo dirigente tutto della CONF.E.L.P., si stringe, commosso, al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco colpito oggi dalla tragedia che ha visto perder la vita a tre vigili del fuoco durante un intervento nell'Alessandrino.

A queste Vittime del Dovere va il Nostro cordoglio, oltre che un sentito ringraziamento a tutti coloro i quali rischiano quotidianamente per la sicurezza di Noi Tutti e della Nostra Nazione.

Sempre più spesso il fondamentale lavoro degli operatori delle Forze dell'Ordine e del Soccorso passa sotto silenzio, facendo scalpore solo quando, purtroppo, capitano eventi del genere.

Vogliamo manifestare la Nostra vicinanza, auspicando un serio intervento da parte dello Stato in merito, a potenziamento della sicurezza e delle tutele per coloro i quali, quotidianamente, e a rischio della propria vita, garantiscono l'incolumità dei Cittadini tutti, senza alcuna distinzione.

Non bastano solo le parole di circostanza, ma servono atti concreti.

Auspichiamo altresì che la Magistratura possa accertare le dinamiche, facendo luce sulle responsabilità e sui colpevoli, così da non lasciare impunito il vile gesto che, se confermato il dolo, rappresenterebbe un grave attacco nei confronti delle Donne e degli Uomini che, ogni giorno, danno al Paese sicurezza e soccorso.

Porgiamo altresì un augurio di pronta guarigione ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri feriti durante l'intervento, estendendo a Loro il Nostro abbraccio, il Nostro pensiero e la Nostra preghiera in queste tristi ore.

 

--

L'Ufficio Stampa

CONF.E.L.P. Nazionale

La pagina ha impiegato 0.1368 secondi