Notizie

Pensioni online il certificato 0bisM

Dal 10 maggio è disponibile online il certificato di pensione per l'anno 2019 (il cosiddetto ObisM).

Il certificato è stato pubblicato a conclusione delle operazioni di rideterminazione delle pensioni per l'anno 2019, rese necessarie dai nuovi criteri di rivalutazione introdotti dalla Legge di Bilancio per il 2019 (legge 30 dicembre 2018, n. 145).

Il certificato di pensione fornisce, tra l'altro, i criteri di calcolo della perequazione automatica per l'anno 2019, l'importo mensile lordo della rata di Gennaio e della Tredicesima, l'importo delle singole trattenute obbligatorie, le eventuali detrazioni d'imposta, l'importo mensile netto della rata di Gennaio e della Tredicesima.

Nei casi previsti dalla legge, viene inoltre riportato l'importo della trattenuta giornaliera che il pensionato dovrà comunicare al datore di lavoro.

L'INPS, infine, mette a disposizione online anche il cedolino mensile della pensione che contiene le voci di dettaglio dei singoli pagamenti.

Al servizio è possibile accedere anche dal servizio INPS Mobile.

 

Fonte INPS

 

 

--

L'Ufficio Stampa

CONF.E.L.P. Nazionale 

La pagina ha impiegato 0.0785 secondi