Notizie

Piccoli Coloni e Compartecipanti Familiari - contributi 2021

L'INPS, con propria circolare n. 97 del 5 luglio 2021, comunica le aliquote contributive applicate per l'anno 2021, ai Piccoli Coloni e Compartecipanti Familiari da parte dei concedenti.

Anche per quest'anno verrà applicata la normativa stabilita dal decreto legislativo n. 146 del 16 aprile 1997, che prevede un aumento di 0,20 punti percentuali dell'aliquota dovuta al Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti (FPLD) per la generalità delle aziende agricole a carico dei concedenti.

L'aliquota contributiva risulta pertanto fissata nella misura complessiva del 29,39%, di cui il 20,55% (esclusa la quota base pari a 0,11%) a carico del concedente, e la restante parte pari all'8,84% a carico del concessionario.

I contributi dovranno essere versati in quattro rate, utilizzando il modello F24, con le seguenti scadenze:

- 16 luglio 2021;
- 16 settembre 2021;
- 16 novembre 2021;
- 17 gennaio 2022.

I concedenti potranno visualizzare la lettera contenente il dettaglio contributivo, e stampare la relativa delega di pagamento F24, attraverso il servizio online "Modelli F24 - Rapporti di lavoro PCCF", sul portale dell'Istituto.

Nella circolare, inoltre, sono comunicate le aliquote da applicare per la riduzione degli oneri sociali e del costo del lavoro, i contributi dovuti all'INAIL, la retribuzione da assumere per il calcolo dei contributi e le agevolazioni previste per zone tariffarie.

 

Fonte INPS

 

 

--

L'Ufficio Stampa

CONF.E.L.P. Nazionale

 

La pagina ha impiegato 0.2594 secondi