Notizie

Domanda di sospensione dei versamenti contributivi a causa del Covid-19

Facendo seguito alla notizia pubblicata lo scorso 10 Settembre, comunichiamo che l'INPS, attraverso il messaggio n. 3331 del 14 Settembre, comunica ai contribuenti che l'istanza di sospensione del versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, oltre che dei premi per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali, utile anche ai fini dell'avvio della rateizzazione, potrà essere trasmessa fino alla data del 30 Settembre 2020.

 

 

Resta il termine ultimo del 16 Settembre 2020 ai fini del versamento in unica soluzione, ovvero della prima rata della rateizzazione.

 

 

Fonte INPS

 

 

--

L'Ufficio Stampa

CONF.E.L.P. Nazionale

La pagina ha impiegato 0.0899 secondi